Voilà: bottiglie splendenti con l’acido citrico

“Per ridurre il consumo di plastica, a casa mia ho deciso di ricorrere all’uso di bottiglie di vetro da riempire quotidianamente.
A lungo andare però si sa, nonostante si tratti semplicemente di acqua, la formazione di calcare rende le bottiglie fastidiosamente opache facendogli perdere tutta la loro brillantezza iniziale.
Per ovviare a questo problema e avere sempre le bottiglie linde, le lavo accuratamente seguendo questi semplici passaggi:

  • verso due gocce di sapone per i piatti dentro ad ogni bottiglia
  • aggiungo uno cucchiaio di acido citrico in polvere
  • le riempio fino al collo con acqua molto calda
  • una volta chiuse, le agito energicamente in modo tale che si amalgami il tutto
  • lascio agire una notte e il giorno seguente, con l’aiuto di uno scovolino sciacquo bene il tutto

Et voilà, bottiglie splendenti!”

Ciao a tutti! Sono Pina, ho 54 anni, sono sposata e ho 3 figli meravigliosi.
Da un po’ di anni a questa parte faccio la casalinga a tempo pieno, non mi lamento nonostante non sia il massimo, ma va bene così. Abito in un piccolo paesino immerso nel verde al confine fra la Toscana e l’Emilia Romagna, il posto ideale per fare delle lunghe passeggiate rigeneranti.
Mi sono iscritta da pochi mesi sul gruppo Facebook “malati di pulito” e sono felice di aver scoperto trucchi e metodi davvero interessanti!

 

Condividi anche tu un consiglio, una tua pillola di pulito. Scrivi il tuo post a lepulitine@malatidipulito.it e diventa anche tu una clean influencer.
Ti aspettiamo!