Un bianco splendente in 5 mosse

Lenzuola ingrigite o tovaglie ingiallite? Basta! Ecco i rimedi naturali per far tornare bianco il bucato.

Capita spesso che a fine lavaggio il nostro bucato risulti grigio, un po’ spento e a volte ancora macchiato. Vediamo insieme quali sono gli accorgimenti necessari per avere un bucato senza ombra ed ottenere finalmente un bianco che più bianco non si può!

Nuncas tende – tende perfette – Vai all’offerta

1.Fare manutenzione

Fare periodicamente una buona manutenzione della lavatrice è fondamentale, muffe e calcare purtroppo sono i primi responsabili dell’opacità dei tuoi capi bianchi.

2.Pretrattare

In caso di macchie difficili è buona abitudine, prima del lavaggio, pretrattare con il prodotto più indicato: acqua ossigenata, percarbonato o carbonato di sodio se vogliamo optare per prodotti ecologici. Anche del banalissimo sapone per i piatti potrebbe essere un’alternativa.

Bio Puro Percarbonato 2 confezioni da 550 gr.      Per vedere l’offerta clicca qui

3.Lo sbiancante giusto 

Per avere un bianco super è fondamentale aggiungere al normale detersivo uno sbiancante. Il percarbonato di sodio è un ottimo sostituto ecologico alla candeggina, altamente inquinante e dannosa. E’ sufficiente aggiungerne 2 cucchiai nel cestello e procedere con il lavaggio in lavatrice ad alte temperature (da 40° in su). Oppure optiamo per un’eco-candeggina.

4.L’anticalcare

Come abbiamo già detto il calcare è uno dei responsabili dell’ingrigimento del bucato, quindi è un’ottima abitudine usare un anticalcare per la lavatrice durante il lavaggio. Anche l’ acido citrico andrà benissimo (qui sotto trovi l’offerta migliore per comprarlo).  Non va però mai mischiato ai detersivi perché ne annullerebbero l’efficacia, quindi aggiungiamolo solo durante la fase di risciacquo. Il nostro bucato sarà più bianco e decisamente più morbido.

Nortembio Acido Citrico 2,5 kg  100% Puro          Per vedere l’offerta clicca qui

5.Un lavaggio energico

Se i nostri capi sono particolarmente sporchi allora aggiungiamo anche due palline da tennis al lavaggio, il loro movimento energico andrà ad aiutare il valore pulente del detersivo.

Bianco Bianco e ora disinfettiamo

Se i nostri panni hanno bisogno di essere anche disinfettati allora possiamo optare per l’acqua ossigenata a 36 volumi eco-compatibile e biodegradabile (si decompone in acqua e ossigeno) è ottima sia come igienizzante che sbiancante. Aggiungiamone 1 cucchiaio miscelata a 1/2 bicchiere di acqua direttamente nel cestello e procediamo con il lavaggio a 60°.

Tutti i trattamenti indicati non sono consigliabili per i capi delicati (lana, seta,..)

Foppapedretti – Asso Postazione da Stiro, Naturale Colore:Beige (Naturale)- Vai all’offerta